Isabelle Eberhardt

Isabelle Eberhardt (Ginevra, 17 febbraio 1877 – Aïn Séfra, 21 ottobre 1904) è stata un'esploratrice e scrittrice svizzera di origini russe. Portando vesti  maschili, viaggiò in Nord Africa, facendo del deserto la sua casa e vivendo in povertà.

Purtroppo, ironicamente, morì annegata in quello stesso deserto che l'aveva accolta.

Visse una vita piena e libera, sfidando i concetti sociali.