Gabriel García Márquez

Gabriel García Márquez (Aracataca, 6 marzo 1927 – Città del Messico, 17 aprile 2014), soprannominato Gabo, è stato uno scrittore, giornalista e saggista colombiano naturalizzato messicano.
È uno dei più grandi esponenti della corrente letteraria chiamata realismo magico, in cui elementi magici vengono inseriti in contesti reali e sua caratteristica è la struttura complessa, con elementi quali frequenti punti di vista.
Nel 1982 vinse il Premio Nobel per la letteratura.
Durante la lotta contro un linfoma, che poi sconfisse, si dedicò quasi totalmente alla scrittura delle sue memorie.
Il suo Cent'anni di solitudine, che qui trovate in vendita, è considerato la seconda opera più importante scritta in lingua spagnola.